Vi spiego perché noi avvocati scendiamo in piazza a Roma

1096
views
Oggi è una giornata importante per la democrazia del nostro Paese ed è per questo che migliaia di avvocati si recheranno a Roma per manifestare la loro indignazione contro gli ultimi provvedimenti in tema di Giustizia, lasciatici in eredità dal governo precedente. Da Napoli partiranno più di duemila avvocati e non è un caso, perché è proprio dalla nostra città che si è alzata con più forza la protesta indignata degli avvocati contro un governo che ha confermato la sudditanza della politica alle logiche dei potentati economici. Su richiesta dell’Ordine di Napoli, agli avvocati italiani hanno manifestato la solidarietà la Fbe (Federation des Barreaux d’Europe), l’Uiba (Union Iberoamericana de Colegios de Abogados), gli Ordini di Barcellona, Valencia e Tunisi e altri sono in procinto di farlo.

Corriere del Mezzogiorno Economia, 20/02/2014

Articolo precedentePer gli avvocati è giunta l’ora di dire basta!
Articolo successivoLa sfida sociale degli avvocati
L’esperienza, la professionalità e la passione per il lavoro, sono gli aspetti che caratterizzano Alessandro Senatore. Sempre disposto all’ascolto, fautore della mediazione come pratica efficace per la soluzione dei conflitti, sostenitore dell’arbitrato quale valido e rapido strumento per la risoluzione delle controversie, in ogni caso, fortemente determinato nell’affrontare i conflitti che gli vengono sottoposti, ha come principale obiettivo l’interesse dei propri assistiti.
SHARE

Warning: A non-numeric value encountered in /var/www/vhosts/studiolegalesenatore.it/httpdocs/avvocati/wp-content/themes/IonMag/includes/wp_booster/td_block.php on line 1000