Il Manifesto di Napoli dell’Avvocatura

1818
views

“L’Avvocatura, unita per i suoi valori comuni oltre le frontiere, valuta con preoccupazione alcuni fenomeni del nostro tempo che, nell’ordine economico, politico e sociale, stanno contribuendo al deterioramento del diritto di difesa e di quei principi che sono la base sulla quale è stata costruita la libertà e l’indipendenza della nostra professione. Gli Avvocati ribadiscono che, per garantire la dignità umana e i diritti fondamentali, è essenziale che il diritto di difesa sia esercitato da un’Avvocatura libera, indipendente ed autonoma, a livello individuale e collettivo, e sono preoccupati per gli attacchi all’effettiva tutela giudiziale che i governi stanno compiendo con provvedimenti, che assoggettano lo Stato di diritto e il valor supremo della Giustizia alle urgenze dell’economia e della sicurezza, quali quelli volti ad : – ostacolare l’accesso dei cittadini alla giustizia con la riduzione dei fondi per il patrocinio dei meno abbienti, l’aumento indiscriminato dei costi, il taglio delle sedi dei Tribunali e la riduzione delle garanzie processuali; – violare il segreto professionale anche a livello elettronico; – svalutare la necessità della difesa tecnica esercitata dagli Avvocati; – limitare la libertà degli Avvocati e controllare e indebolire le loro organizzazioni; Gli Avvocati, nel manifestare la loro preoccupazione e inquietudine per la svalutazione del diritto di difesa, invitano i governi e le istituzioni internazionali a emanare norme e provvedimenti volti a garantire l’effettiva tutela dei diritti, favorendo l’accesso di tutti alla Giustizia e garantendo agli Avvocati il libero esercizio della loro professione. A tal proposito le associazioni internazionali degli Avvocati e gli ordini professionali, firmatari del Manifesto di Napoli dell’Avvocatura, si impegnano a realizzare un’azione di vigilanza e di contrasto per segnalare le norme e i provvedimenti iniqui ed ottenere la loro abolizione.”

Napoli 2 maggio 2014

_____

Il “Manifesto di Napoli dell’Avvocatura” – redatto in italiano, francese, spagnolo ed in inglese – è stato sottoscritto dalle più prestigiose associazioni internazionali degli avvocati quali la FBE (Federazione Europea degli Avvocati), la CCBE(Conseil des Barreaux de la Communauté Européenne), e l’UIBA (Unione degli Avvocati Iberoamericani) nonchè dagli Ordini dell’Algeria, della Tunisia, di Istanbul, Barcellona, Madrid, Bilbao, Napoli, Roma, Vienna, Francoforte, Triveneto. I rappresentanti degli Ordini di Rabat, Marsiglia, Berlino, Zurigo, Palermo, hanno manifestato la loro volontà di aderire.

Articolo precedenteAlessandro Senatore – Manifesto di Napoli dell’avvocatura
Articolo successivoQuelli che non amano Napoli
L’esperienza, la professionalità e la passione per il lavoro, sono gli aspetti che caratterizzano Alessandro Senatore. Sempre disposto all’ascolto, fautore della mediazione come pratica efficace per la soluzione dei conflitti, sostenitore dell’arbitrato quale valido e rapido strumento per la risoluzione delle controversie, in ogni caso, fortemente determinato nell’affrontare i conflitti che gli vengono sottoposti, ha come principale obiettivo l’interesse dei propri assistiti.
SHARE

Warning: A non-numeric value encountered in /var/www/vhosts/studiolegalesenatore.it/httpdocs/avvocati/wp-content/themes/IonMag/includes/wp_booster/td_block.php on line 1000